Notizie locali
Pubblicità
Agrigento, vietati i botti di San Silvestro

Agrigento

Agrigento, vietati i botti di San Silvestro

Di Gaetano Ravanà

Botti vietati per Capodanno. Il sindaco di Agrigento Franco Miccichè ha infatti emesso un’ordinanza con la quale viene fatto divieto, dalle ore 21 di giorno 31 alle ore 6 di giorno 1 gennaio, di vendere e far esplodere artifici pirotecnici che abbiano effetto scoppiettante, crepitante o fischiante, ovvero prodotti che, anche se non espressamente vietati, possano comportare (se usati maldestramente) situazioni di pericolo, fatti salvi spettacoli di fuochi d’artificio preventivamente autorizzati dalle competenti autorità, ai sensi e per gli effetti delle norme vigenti.

Pubblicità

Il provvedimento è finalizzato ad evitare che, nelle notti di Capodanno  si verifichino episodi di disturbo e turbativa alla quiete e alla sicurezza pubblica, oltreché danneggiamento a beni mobili e immobili mediante l’esplosione di specifiche categorie di petardi e simili artifici esplosivi e vendita illecita di tali prodotti con contestuale occupazione illegale di suolo pubblico.

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA