home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Mucca sulla carreggiata travolta da un’auto

Incidente lungo la strada statale 118: automobilista ferito, bovino morto

Mucca sulla carreggiata travolta da un’auto

Una mucca fuggita dal recinto di una proprietà privata, dopo avere scavalcato il guardrail, è finita in mezzo alla strada. Un'autovettura se l'è trovata davanti al centro della carreggiata. L'impatto è stato inevitabile. Il conducente della vettura ha riportato ferite, fortunatamente non gravi, mentre per il bovino i traumi si sono rivelati letali. L'incidente stradale si è verificato alle prime luci di ieri, sulla strada statale 118, nel tratto che collega Agrigento con Raffadali, poco prima del bivio per Montaperto. Anche se non è la prima volta, che sulle strade della provincia di Agrigento, accadono incidenti con animali scappati dalle campagne. Soprattutto cavalli. E’ abitudine comune, infatti, lasciare liberi gli animali in appezzamenti di terreni aperti. E qualcuno allontanandosi invade pericolosamente le strade. Nell'episodio di ieri, la mucca è riuscita a trovare un varco nella robusta recinzione di un ovile, di proprietà di un agrigentino. Ha percorso un centinaio di metri, e con un salto, scavalcate le barriere metalliche, si è ritrovata pericolosamente sulla sede stradale. Probabilmente a causa del buio, l'arteria in quel punto è scarsamente illuminata, l'uomo alla guida di un'autovettura Fiat Stilo, non si è accorto in tempo della presenza dell'animale, e non è riuscito a evitarlo. Lo scontro è stato frontale e violentissimo. Alla guida della vettura un giovane rumeno diretto a Raffadali per lavoro. Ha battuto la testa e altre parti del corpo. Ingenti i danni riportati dal veicolo nella parte anteriore, con il cofano completamente devastato. In frantumi il parabrezza e un vetro laterale. La mucca sollevata da terra è "volata" per alcuni metri prima di impattare contro il manto stradale. Quando sono arrivati i soccorritori l'automobilista è stato trovato visibilmente stordito per la "botta". Con un'ambulanza è stato trasferito in ospedale.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP