Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, l'infettivologo catanese: «Test ematici tra pochi giorni. Ecco a chi»

Agrigento

Coronavirus, 19 nuovi positivi in provincia di Agrigento

Di Gaetano Ravanà

L’emergenza sanitaria del Coronavirus in provincia di Agrigento, confrontando i numeri con quelli dei giorni scorsi è evidente come la curva dei nuovi casi sia un continuo saliscendi. Nelle ultime 24 ore, sono “solo” 19 i nuovi positivi: 63  in meno rispetto a ieri,  a fronte di 384 tamponi processati. I nuovi casi: 12 a Raffadali, 3 ad Aragona, 2 a Porto Empedocle, 1 ad Agrigento, e Palma di Montechiaro. 

Pubblicità

Da registrare 11 nuovi guariti, e un deceduto, a Sciacca. Si tratta di un pensionato 70enne, morto la scorsa notte nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale “Giovanni Paolo II”, ed era l’unico paziente ricoverato nella Rianimazione covid del nosocomio saccense. Il decesso sarebbe avvenuto a seguito delle complicazioni causate dal virus. Questo emerge dal bollettino diffuso dall’Asp. Complessivamente, dall’inizio dell’emergenza sanitaria, i casi di Coronavirus, in tutto l’Agrigentino, sono 6.176 (1 marzo 2020 – 8 marzo 2021). Gli attuali positivi sono 583 (più 7 rispetto a ieri), di cui 549 in trattamento domiciliare, e 34 ricoverati (31 si trovano in ospedale, 1 in strutture lowcare, e 2 in terapia intensiva), i soggetti guariti salgono a 5.439. I deceduti sono 154. I pazienti ricoverati si trovano: 25 all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento, 5 all’ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca, e 1 in un altro nosocomio fuori provincia. Quelli ricoverati in strutture lowcare: 1 Sciacca hotel Covid. Scendono a 2 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, entrambi  al “San Giovanni di Dio” di Agrigento. In totale dall’inizio della pandemia, in provincia di Agrigento, processati 58.187 tamponi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: