Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Mancata applicazione del Dpcm: chiusi a Favara due attività

Di Gaetano Ravanà

Chiusi un circolo ricreativo, e un bar, per violazioni anti-Covid, nel centro di Favara. Tutto quanto durate alcuni controlli dal personale della Guardia di finanza della Compagnia di Agrigento. All’interno del circolo ricreativo sono state trovate diverse persone, intente a giocare a carte, in violazione delle prescrizioni imposte dalle norme anti contagio. Al responsabile della struttura, e agli avventori, elevate sanzioni amministrative, da 400 euro “a testa”. Il locale è stato chiuso per 5 giorni.

Pubblicità

Nel corso di un altro controllo, in un bar, dalle parti di Corso Vittorio Veneto, i finanzieri hanno sorpreso il proprietario mentre stava per servire ad alcuni avventori delle bevande al bancone. Tre clienti, inoltre, non avevano la mascherina. Sono state elevate 4 multe da 400 euro ciascuno. Anche in questo caso l’attività lavorativa è stata chiusa per cinque giorni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA