Notizie locali
Pubblicità
L'ospedale di Ribera non sarà chiuso

Agrigento

Ospedale di Ribera, arriva il sì per la rimodulazione

Di Gaetano Ravanà

Rimodulazione del presidio ospedaliero di Ribera: arriva il sí della Regione Siciliana.Con la firma del Dirigente Regionale dell’Assessorato, Mario La Rocca, è stata autorizzata la richiesta per l’attivazione del Pronto Soccorso Covid con 10 posti letto dedicati.
“E come avevo anticipato in visita a Ribera, diventa realtà la rifunzionalizzazione del Presidio Ospedaliero, con il trasferimento delle discipline di Pneumologia, Malattie infettive e lungodegenza a Ribera”.
A parlare, il deputato regionale Giusi Savarino: “per questo importante risultato, desidero ringraziare pubblicamente il Presidente Musumeci e il Dirigente del DPS, Ing. La Rocca, per aver risposto tempestivamente alle mie sollecitazioni e a quelle del Commissario Mario Zappia, che ha fatto veramente un ottimo lavoro per Ribera, portando a compimento l’impegno assunto mesi fa da Ruggero Razza”.
“L’attività di pianificazione post emergenziale – prosegue l’Onorevole di Diventerà Bellissima – ha importanza cruciale e ridisegna l’offerta di attività assistenziali del presidio, rendendolo l’eccellenza che merita di essere in campo sanitario”.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: