Notizie locali
Pubblicità
Agrigento, rifiuti lasciati ovunque: multe salate dopo riprese carabinieri

Agrigento

Lampedusa, arrestato ventunenne che voleva danneggiare la stazione dei carabinieri

Di Gaetano Ravanà

Con un martello ha colpito ripetutamente le pareti esterne della caserma dei carabinieri. Quindi, ha tentato di sfondare la porta d’ingresso. Infine si è scagliato contro i militari dell’Arma, lanciando loro anche degli oggetti. L’individuo, in forte stato di agitazione, senza non poche difficoltà, è stato bloccato, e ammanettato.  Si tratta di un ventunenne di Lampedusa, disoccupato, arrestato per danneggiamento, e resistenza a Pubblico ufficiale. Il Gip del Tribunale di Agrigento, ha già convalidato l’arresto, e rimesso il giovane in libertà. Resta un mistero il motivo che, ha spinto il giovane, a mettere in atto il brutto gesto.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: