Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, da 15 a 37 nell'arco di 24 ore. Crescono i contagi nell'agrigentino

Agrigento

Coronavirus, 40 nuovi casi su 120 tamponi analizzati nelle ultime 24 ore

Di Gaetano Ravanà

Stabile il contagio da Coronavirus in provincia di Agrigento, dove nelle ultime 24 ore registrati 40 nuovi casi positivi, su 122 tamponi effettuati. Non ci sono deceduti. I nuovi casi: 16 a Licata, 9 a Canicattì, 7 a Palma di Montechiaro, 2 a Sciacca, 1 a Campobello di Licata, Menfi, Naro, Porto Empedocle, Ravanusa, e Santo Stefano Quisquina.

Pubblicità

Complessivamente, dall’inizio dell’emergenza sanitaria, i casi di Coronavirus, in tutto l’Agrigentino, sono 11.619 (1 marzo 2020 – 5 giugno 2021). I guariti salgono a 10.886. I deceduti sono 244. Gli attuali positivi sono 489, di cui 473 in isolamento domiciliare, e 16 ricoverati ( 15 si trovano in ospedale, e 1 in struttura lowcare. Non si sono ricoverati in terapia intensiva). I pazienti ricoverati si trovano: 13 all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento, e 2 all’ospedale Fratelli Parlapiano di Ribera. C’è solo un paziente ricoverato in struttura lowcare all’hotel Covid (ex Ipab) di Canicattì. In totale dal

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: