home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Agrigento, incidenti in curva, arrestato un ultras

Accusato di oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale. Tre carabinieri in ospedale. Il tifoso ha 45 anni.

Agrigento, incidenti in curva, arrestato un ultras

Resistenza a pubblico ufficiale, lesioni ed oltraggio. Per queste ipotesi di reato che i carabinieri, ieri sera, hanno arrestato Daniele Galante, un quarantacinquenne di Agrigento, ultras dell’Akragas, prima squadra di calcio di Agrigento. Durante la partita di calcio Akragas-Messina - finita in parità - nella curva «Sud» dello stadio Esseneto, ad un certo punto, - stando alle ricostruzioni dei militari dell’Arma, si sarebbero verificati dei disordini. Due tifosi dei biancazzurri avrebbero litigato, contendendosi uno striscione. I carabinieri sono intervenuti e sono riusciti a portar via l’ultras più agitato. Tifoso che si sarebbe scagliato anche contro i carabinieri. Tre militari sono stati medicati al pronto soccorso dell’ospedale «San Giovanni di Dio». All’ultras sarà probabilmente applicato il Daspo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP