home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Canicattì, infermo di mente accoltella il padre e fugge seminudo

Il giovane avrebbe agito in preda a un raptus. Ora si trova ospite del reparto Psichiatrico dell’ospedale Barone Lombardo

Canicattì, infermo di mente accoltella il padre e fugge seminudo

CANICATTI' - I poliziotti del Commissariato di Canicattì (Ag) stanno indagando su un giovane che in preda ad un raptus ha sferrato una coltellata al padre. Il ragazzo è stato fermato alcune ore dopo l’accaduto. Secondo gli elementi raccolti l’aggressore avrebbe problemi psichici. Quando i poliziotti lo hanno trovato a girovagare seminudo per Canicattì è andato in escandescenza ed è stato necessario sottoporlo a trattamento sanitario obbligatorio. Al momento il giovane si trova ospite del reparto Psichiatrico dell’ospedale Barone Lombardo di Canicattì.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP