Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Morto il militare che era cappottato con un Lince sull'A18

Di Redazione

CATANIA - È morto dopo 5 giorni di coma il tenente dell'Esercito Antonio De Falco, 29 anni, rimasto gravemente ferito in un incidente stradale avvenuto il 25 giugno scorso sull'autostrada Catania-Messina, negli svincoli tra Giarre e Fiumefreddo. L'ufficiale era alla guida di un Lince che, per motivi in corso di accertamento, si è capovolto schiantandosi con lo spartitraffico. Nel mezzo blindato c'erano anche altri due capitani e un maresciallo che sono rimasti feriti in maniera non grave. Il Lince era partito dalla caserma Sommaruga di Catania ed diretto a Messina per un'esercitazione. Sull'incidente indagano la polizia Stradale di Giardini Naxos e i carabinieri di Giarre. La Procura di Catania ha aperto un'inchiesta coordinata dal sostituto Vincenzo Serpotta.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: