Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Acireale, è morto il 31enne ripostese disarcionato ieri sera dal cavallo

L'incidente si è verificato nella frazione di Guardia-Mangano
Di Salvo Sessa

ACIREALE - E' deceduto in nottata, nell'ospedale di Acireale, dove era ricoverato in condizioni disperate, il giovane fantino ripostese di 31 anni rimasto vittima di un incidente mentre era in sella al proprio cavallo. L'incidente si è verificato ieri sera, intorno alle 21, nella via Quasimodo della frazione acese di Guardia-Mangano. Il giovane fantino - per cause ancora da accertare - sarebbe stato disarcionato dal proprio cavallo, che imbizzarrito è scappato subito dopo lungo la via Quasimodo. Nella caduta a terra, l'uomo ha sbattuto violentemente la testa contro un muro. Soccorso da un'ambulanza del 118 di Giarre, il ferito, in codice rosso, è stato trasferito al nosocomio acese. Il trentunenne ripostese - che ha riportato un grave trauma cranico - è morto mentre veniva sottoposto ad una Tac. Sull'incidente indagano i carabinieri della Compagnia di Acireale.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA