Notizie locali
Pubblicità

Archivio

False esenzioni ticket 109 denunciati nell'Agrigentino

Tra Palma di Montechiaro e Licata controllati centinaia di soggetti che hanno beneficiato di prestazioni gratuite del Servizio sanitario nazionale sebbene non avessero alcun titolo per le agevolazioni
Di Redazione

AGRIGENTO - La guardia di finanza di Agrigento ha denunciato 109 persone per truffa al Servizio sanitario nazionale. I militari del comando provinciale, dalla scorsa estate, hanno controllato centinaia di soggetti individuandone 115 che si erano dichiarati esenti dal pagamento del ticket sanitario senza averne diritto. Tutti sono stati sanzionati ed è stato avviato l'iter di recupero delle somme indebitamente percepite. L'attività investigativa ha riguardato in maniera particolare il comprensorio fra Palma di Montechiaro e Licata. I finanzieri dopo aver acquisito negli uffici dell'Azienda sanitaria di Agrigento copia delle ricette mediche di tutti gli assistiti, hanno selezionato coloro che avevano beneficiato di prestazioni in esenzione del pagamento del ticket sanitario. Il meccanismo dell'esenzione si fondava sull'autocertificazione dei redditi dei propri nuclei familiari. Incrociando i dati acquisiti con quelli presenti nell'Anagrafe tributaria sono emerse le posizioni degli assistiti che avevano beneficiato dell'esenzione non avendo alcun titolo all'agevolazione.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: