Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Ucciso e abbandonato per strada Si indaga sull'omicidio di clochard

Il cadavere dell'uomo, 55 anni, originario di Cerda ma ufficialmente residente a Vallelunga Pratameno, è stato trovato lungo la Statale 121. Gli hanno sparato alla nuca con un'arma caricata a pallettoni.
Di Redazione

Un cadavere è stato trovato nella notte lungo il ciglio della strada statale 121 in contrada Fontana Murata tra Valledolmo e Vallelunga Pratameno. La segnalazione è stata ricevuta dalla Compagnia dei Carabinieri di Lercara Friddi. Si tratta di Ignazio Castiglia, 55enne senza fissa dimora, originariodi Cerda ma che risulta residente a Vallelunga Pratameno. Sul posto sono giunti i Carabinieri della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Palermo che in questi minuti stanno eseguendo i rilievi unitamente al medico legale Dott.ssa Sciortino coordinati dal Sost. Proc. Dott. Brandini della Procura della Repubblica di Termini Imerese. Il medico legale da una prima ispezione cadaverica ha riscontato la presenza di diversi fori alla nuca, esplosi da un'arma da fuoco presumibilmente caricata a pallettoni. Sono in corso indagini dei Nuclei Investigativi di Palermo e Monreale unitamente alla Compagnia Carabinieri di Lercara Friddi.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: