Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Tornano le ruspe all'oasi del Simeto

Cinque costruzioni abusive saranno abbattute domani nel Villaggio Azzurro, alla foce del Simeto, all'interno della zona A dell'Oasi, in un'area di completa inedificabilità
Di Redazione

CATANIA - Cinque costruzioni abusive saranno abbattute domani nel Villaggio Azzurro, alla foce del Simeto, all'interno della zona A dell'Oasi, in un'area di completa inedificabilità. Ai lavori parteciperanno il sindaco di Catania Enzo Bianco e il procuratore Giovanni Salvi, e gli assessori all'Urbanistica Salvo Di Salvo, alla Legalità Rosario D'Agata e alla Polizia urbana Marco Consoli. Nel settembre del 2013 furono concordate tra i vertici della Procura e dell'Amministrazione, settanta demolizioni. Cinquanta - venti effettuate dagli stessi proprietari, trenta da mezzi del Comune - sono state già eseguite. «Daremo - ha detto il sindaco - un segnale di legalità molto forte, abbattendo queste cinque costruzioni abusive stavolta non su provvedimento della Procura della Repubblica ma del Comune».

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: