Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Pm Messina chiede giudizio per Genovese (Pd) e altri 23

Il deputato nazionale è coinvolto nell'inchiesta «Corsi d'oro» su enti di formazione professionale. Il rinvio a giudizio chiesto pure per il cognato, Franco Rinaldi
Di Redazione

MESSINA - La Procura di Messina ha chiesto il rinvio a giudizio il deputato nazionale del Pd Francantonio Genovese e il cognato, deputato regionale dei democratici Franco Rinaldi, e altre 24 persone e 8 scoietà coinvolti nell'inchiesta «Corsi d'oro». La richiesta di rinvio a giudizio riguarda anche la moglie di Genovese, Chiara Schirò, le cognate, Elena e Giovanna Schirò. Gli otto enti di formazione, indagati sono Sicilia Service srl, Napi Service srl, Caleservice srl, Centro Servizi 2000 srl Lumen onlus, Enfap, Ancol, El. Fi. Immobiliare srl. Udienza preliminare il 3 novembre.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA