Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Sequestrate tre ex miniere Erano discariche per l'amianto

I carabinieri hanno messo i sigilli ai siti dismessi di San Cataldo, Bosco, Palo 1 e Palo 2. Trovate tonnellate di cemento amianto. Tre persone indagate per discarica abusiva e disastro ambientale colposo
Di Redazione

Tre siti minerari dismessi sono stati sequestrati dai carabinieri a San Cataldo, in provincia di Caltanissetta. Il provvedimento, disposto dal gip su richiesta della Procura di Caltanissetta, è stato eseguito dai carabinieri del Noe, Nucleo operativo ecologico di Palermo e della compagnia di Caltanissetta. Nei siti minerari, denominati “Bosco”, “Palo 1” e “Palo 2”, sarebbero presenti, tra gli altri rifiuti, migliaia di tonnellate di lastre di copertura in cemento – amianto. Indagate tre persone, che devono rispondere dei reati di discarica abusiva e disastro ambientale colposo.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA