Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Mazara: molestie sessuali in caserma, denunciato ufficiale

Di Redazione

MAZARA DEL VALLO - Un sottufficiale in servizio alla Capitaneria di porto di Mazara del Vallo (Trapani) ha formalmente denunciato alla Procura militare di Napoli di avere subito avances sessuali da parte di un ufficiale e, dopo averle respinte, di essere stato vittima di mobbing da parte del superiore, consistito in una serie di ordini di servizio che imponevano all'autore della denuncia di svolgere compiti degli inferiori di grado o di chi è alle prime armi. I fatti sono relativi al periodo 2012-2014. La storia è tutta al maschile; pare che l'ufficiale abbia tentato approcci anche con altri militari che avrebbero respinto le avances. Uno di loro avrebbe chiesto e ottenuto una licenza speciale di alcuni mesi per allontanarsi dall'ufficiale.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA