Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Donna uccisa a coltellate nel suo appartamento

Aveva 62 anni e a dare l'allarme sono stati vicini di casa preoccupati della mancata risposta al citofono. Indaga la Polizia scientifica che sta effettuando i rilievi dentro casa
Di Redazione

Una donna di 62 anni, Anna Maria Renna, è stata assassinata nella sua abitazione in via Maggiore Toselli, a Palermo. Il corpo è stato trovato dai vigili del fuoco avvertiti dai vicini di casa della vittima preoccupati perché non rispondeva al citofono. La donna sarebbe stata colpita con numerose coltellate. Nell'appartamento c'è la polizia scientifica che sta effettuando i rilievi. Secondo indiscrezioni Renna avrebbe precedenti per prostituzione. Secondo gli uomini della squadra omicidi, coordinata da Carmine Mosca, l'omicidio risalirebbe a qualche giorno fa e uno degli indizi è che il sangue trovato sul pavimento era secco. Undici le coltellate inferte ad Anna Maria Renna. Le indagini sono coordinate dal Pm di Palermo Emanuele Ravaglioli.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: