Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Le nozze Mondiali di Balotelli sposa Fanny e sfida l'Inghilterra ma gli azzurri: «Ora testa ai Mondiali»

Sulla spiaggia di Mangaratiba, SuperMario ha rivolto la proposta di matrimonio e donato un anello alla modella che ha detto sì. E sabato in campo dovrebbe toccare a lui con Immobile pronto in panchina
Di Redazione

MANGARATIBA (Brasile) - «Ha detto sì, il più importante sì della mia vita». In attesa del sì di Prandelli che, salvo sorprese, arriverà sabato prima dell'esordio contro l'Inghilterra, Mario Balotelli incassa quello di Fanny Neguesha che lo ha raggiunto in Brasile e che ha accettato sulla spiaggia di Mangaratiba la sua proposta di matrimonio. L'attaccante azzurro, nella notte italiana, ha annunciato la novità sui social newtork, postando anche la foto dell'anello e del luogo dove ha chiesto la mano alla sua compagna. Oggi, sul terreno di gioco del Portobello Resort e sotto il diluvio di Mangaratiba, «SuperMario» è stato festeggiato dai compagni con un lungo e fragoroso applauso, tra abbracci, sorrisi e pacche sulle spalle. Ma anche la richiesta di concentrarsi adesso sulla competizione: «Come avete visto tutti - ha detto Marchisio - abbiamo fatto un applauso a Mario Balotelli. Ma sui sentimenti o se ha dormito questa notte dovete chiederlo a lui. È un fatto privato. Ma ora, lui, come tutti noi ha la testa al Mondiale». Di ottimo umore, l'attaccante azzurro ha corso al fianco di Ciro Immobile, scherzando con il bomber granata che gli contende una maglia da titolare e che a suon di gol e grandi prestazioni sta provando a mettere in difficoltà Prandelli. Quasi certamente contro gli inglesi, in una partita che non può essere come le altre per l'ex Manchester City, toccherà a Balotelli, sempre prima scelta per il ct a partire dall'avvio del suo ciclo, iniziato dopo il disastro del Sudafrica del 2010. Il «Balo», già papà di Pia concepita con l'ex compagna Raffaello Fico, ha deciso di sposare Fanny, la bella modella che ormai da mesi (con qualche presunta turbolenza nel rapporto di coppia) è al suo fianco e che lo ha raggiunto in questi giorni a Mangaritiba, quartier generale azzurro aperto, seppur con i giusti limiti, anche ai familiari e alle compagne dei calciatori. Le novità che riguardano la vita privata del numero 9 azzurro potrebbero influire anche sulle sue prestazioni. Un Balotelli sereno e carico è una bella notizia anche per Prandelli. Il sì più importante della sua vita «SuperMario» l'ha ricevuto, adesso vuole impadronirsi della scena Mondiale e in caso di gol al debutto la dedica è già pronta e sarà indirizzata alla futura signora Balotelli.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA