Notizie locali
Pubblicità

Archivio

San Filippo del Mela, protesta lavoratori Edipower

Di Redazione

MESSINA - Protesta dei lavoratori addetti all'appalto manutenzione della centrale termoelettrica Edipower di San Filippo del Mela stamane davanti alla sede dell'azienda. I lavoratori, attendono ancora di essere assorbiti dalla società Cmis che si è aggiudicata l'appalto. «La scintilla che ha fatto scattare la protesta - spiega in una nota Cgil, Cisl e Uil di Messina - è stata determinata dall'intenzione della Cmis di procedere a nuove assunzioni. Dopo l'arrivo di personale in trasferta da Siracusa si tratta quindi di un ennesimo schiaffo in faccia a quei lavoratori che ancora attendono e a cui è stato posto l'obbligo di accettare il contratto di lavoro metalmeccanico anziché quello chimico coibentazione che regola le attività che essi effettivamente svolgono». Per i sindacati si tratta «di un legittimo stato di esasperazione che era stato paventato già nei giorni scorsi e che è interamente addebitabile ai vertici di Edipower che danno in questo modo la misura della loro credibilità. Necessario pè adesso l'urgente attivazione di un tavolo di confronto per risolvere definitivamente la vertenza ed evitare il propagare della protesta».

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: