Notizie locali
Pubblicità

Archivio

TaorminaFilmFest l'addio del direttore Mario Sesti «Senza polemiche»

«Tre anni indimenticabili, con grande successo di pubblico». Unica lamentela per la Regione
Di Maria Lombardo

TAORMINA - Cambio della guardia al TaorminaFilmFest. Dopo tre anni, Mario Sesti lascia l'incarico di direttore editoriale. Niente polemiche, assicura, con il general manager Tiziana Rocca. «Sono state tre edizioni indimenticabili - dichiara Sesti nel congedarsi - il pubblico è aumentato del 30%, il Teatro Antico pieno come non lo era da più di 15 anni». In questi tre anni sono passati dal Teatro Antico Russel Crowe, Sophia Loren, Eva Longoria, Ben Stiller, Papaleo, Rubini, Siani, Jeremy Irons, Meg Ryan, Turturro e tanti altri. «Ringrazio Sesti – dice la Rocca– anche in momenti non facili siamo riusciti a realizzare tre edizioni che hanno avuto un grande successo».   Lamentele? «Questo festival avrebbe meritato dalla Regione un'attenzione particolare. Ma credo che ora tocchi ai siciliani capire se sono interessati o meno. E' la prima volta che sento parlare della fondazione come progetto concreto» dice Sesti che augura al festival «certezza di risorse, rapporti forti col territorio ma senza provincialismo».   Nel comitato di esperti, guida artistica 2015, potrebbe entrare la SiciliaFilmCommission e forse il segretario generale Ninni Panzera il quale intanto ha predisposto il piano finanziario e industriale triennale che domani presenterà all'assessore al turismo Cleo Licalzi. «Ho lavorato ininterrottamente - dice - per preparare il ripianamento del bilancio. Speriamo di rientrare nel fondo di riserva straordinaria previsto dalla finanziaria in cui ci sono tutti gli enti siciliani».   Mentre Agnus Dei Production di Tiziana Rocca va verso il rinnovo dell'incarico, il sindaco di Taormina e presidente di TaoArte, Eligio Giardina, trova «statica l'ultima edizione, non mi è piaciuta l'assenza di concorso. Non basta premiare Ben Stiller. Ci vuole altro».

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA