Notizie locali
Pubblicità
“Festeggiamo i Piccoli Guerrieri”, domenica iniziativa all'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento

Archivio

Agrigento: neonato muore in ospedale, aperta inchiesta

Di Antonino Ravanà

AGRIGENTO - Un neonato, nato tre giorni prima all'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento, dopo un parto cesareo, è morto ieri pomeriggio per cause ancora da accertare. I genitori hanno chiamato i carabinieri, che hanno sequestrato la cartella clinica del piccolo, figlio di una coppia di coniugi di Favara. I militari dell'Arma hanno agito su incarico della Procura della Repubblica di Agrigento che ha aperto un fascicolo. Identificati i medici che hanno seguito il neonato nel suo breve percorso di vita. La gravidanza, stando a quello che avrebbero dichiarato i due giovani genitori, era stata tranquilla. Il bimbo, nato due settimane prima della fine dei nove mesi con un parto cesareo, avrebbe accusato problemi respiratori, anche se inizialmente non gravi. Così era stato ricoverato nell'Unità di terapia intensiva neonatale e tenuto in incubatrice. Fino a ieri mattina i suoi valori erano stabili. Ieri pomeriggio le condizioni del piccolo si sono aggravate, fino a quando il suo cuoricino si è fermato. Sarà l'autopsia a chiarire le cause del decesso.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA