Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Al setaccio i bar di Catania lo storico Spinella tra i “cattivi”

Agenti della polizia di Stato hanno passato al setaccio bar, chioschi, sale gioco e centri scommesse, a Catania. L'occupazione abusiva di suolo pubblico è stata contestata ai titolari dell'antico bar di via Etnea

Di Redazione

CATANIA - Controlli a tappeto degli agenti della polizia di Stato, che hanno passato al setaccio bar, chioschi, sale gioco e centri scommesse, a Catania. L'occupazione abusiva di suolo pubblico è stata contestata ai titolari del “Bar Spinella”, del “Caffè Europeo” e dell'”Abracadabar Cafè”, in via Etnea. Menzione d'onore, invece, per gli esercizi pubblici presso i quali non è stata riscontrata alcuna anomalia: “Caffetteria Etnea”, “Etna Rosso” e “Pasticceria Savia”, che hanno riservato agli agenti la soddisfazione di non dovere ricorrere a codici e verbali. Non così bene il “Chiosco della Pescheria” di piazza Pardo, qui i poliziotti hanno sequestrato un gioco elettronico irregolare ed elevato il relativo verbale di contestazione amministrativa.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA