Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Al Castello Ursino la mostra di Picasso Esposte 200 opere tra vasi e opere su carta

Sarà aperta fino al 28 giugno

Di Redazione

Fino al 28 giugno 2015 a Catania si terrà la mostra Picasso e le sue passioni. La rassegna, organizzata da Comediarting, III Millennio e dal Comune di Catania e a cura di Dolores Duran Urcan e Stefano Cecchetto, sarà allestita al Castello Ursino, sede del Museo Civico. Del grande artista in mostra più di 200 opere tra vasi, piatti, brocche, mattonelle dipinte, importanti opere su carta e tre opere uniche, di cui due oli e una gouache.

Pubblicità

Si tratta di opere provenienti per la maggior parte da prestigiose raccolte private di tutto il mondo e dal museo di Mija Malaga, noto per la ceramica. Il percorso è inoltre arricchito da Picasso in the cube (politic passion), un'istallazione multimediale interattiva che racconta il rapporto dell'artista con la politica e i riflessi che questa ebbe sulla sua arte.

La mostra, con un percorso completo di opere del grande artista, intende illustrare, nei suoi contenuti più autentici, i temi e le passioni che hanno dato vita alla creatività di Picasso e ne hanno influenzato la vicenda umana e quella artistica. Il teatro e il circo, la tauromachia, le donne e la politica sono state per tutta la sua carriera argomenti di ricerca portante nella sua complessa cifra stilistica. In mostra anche alcune serie di incisioni. Nelle opere in ceramica si esprime invece tutta la forza della fantasia creatrice di Picasso in un momento particolarmente felice della sua esistenza, terminato l'incubo della seconda guerra mondiale. Per quantità di opere e presenza di tutte le tecniche affrontate dal genio spagnolo, la mostra si prefigge di essere una tra le più importanti mai realizzate sull'artista spagnolo.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: