Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Ciak Junior sceglie la storia catanese “Di vela in vela” per un cortometraggio

Il soggetto scritto dai ragazzi dell'Istituto Nautico di Catania: andrà in onda su Canale 5
Di Redazione

CATANIA - È caduta sulla storia tutta catanese “Di vela in vela” la scelta della giuria di Ciak junior per la realizzazione del terzo corto dell'edizione 2015 del programma ideato da Gruppo Alcuni in onda su Canale 5. La storia ideata e scritta dagli studenti della 3 CN (Costruzioni navali) dell'Istituto “Duca Degli Abruzzi” di via Alagona. I ragazzi hanno lavorato insieme alla professoressa Cristina Calì, con il coordinamento della Preside Brigida Morsellino. Il soggetto ideato dai ragazzi catanesi è stato selezionato tra i tantissimi arrivati da tutta Italia: realizzato tra martedì 21 e giovedì 23 aprile, sarà trasmesso da Canale 5 domenica 31 maggio alle 10. “Di vela in vela” è la storia di Marco e dei suoi compagni di classe che frequentano la terza classe dell'istituto Nautico di Catania Marco è il tipico ragazzo modello, quello che sa sacrificarsi per esercitarsi, che sa stimolare e incoraggiare i compagni nei momenti di difficoltà. Il protagonista ha ereditato la passione per il mare e per la vela dal nonno paterno, soprannominato “Pesce che vola”, famoso per aver vinto le più importanti regate nazionali. A causa della morte improvvisa del nonno comincia a chiudersi in se stesso. A scuola non parla più con i compagni, si impegna sempre meno nello studio, le esercitazioni in barca a vela iniziano a diventare problematiche... e di lì a poco tutti intorno a lui iniziano a preoccuparsi seriamente: la regata più importante dell'anno si avvicina ma Marco non sembra più in grado di sostenere la squadra e di condurla alla vittoria. Come fare per scuotere il ragazzo e riportarlo sulla giusta strada? L'intuizione di una compagna di classe e di regata si rivela vincente… Dopo i 3 giorni dedicati alle riprese (per le quali verrà utilizzata anche una barca a vela da regata di 12 metri, di proprietà dell'Istituto Nautico) il film verrà montato negli studios di Gruppo Alcuni – gli ideatori del progetto – e il cortometraggio andrà poi in onda su Canale 5. A fine maggio gli studenti di Catania faranno anche una graditissima e inaspettata “gita” per partecipare al Festival Internazionale Ciak Junior a Cortina d'Ampezzo (BL). In questa occasione verranno assegnati i Premi Ciak Junior italiani.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA