home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Il giovane modello catanese

Simone Susinna: «Sull’Isola terrò alto il nome della Sicilia»

Da stasera tra i concorrenti de "L'Isola dei famosi" su Canale 5

Per Susinna inizia in Honduras una sfida non solo televisiva ma che apre nuovi scenari professionali: «Il mio progetto è diventare attore» spiega. Dalla famiglia arriva un grosso sostegno: «Quando tornerò faremo una festa tutti insieme»

Simone Susinna

Simone Susinna versione Isola dei famosi

Simone Susinna, catanese, top model italiano tra i più quotati, è il primo siciliano che prenderà parte, quale concorrente, alla dodicesima edizione de L’isola dei famosi, il programma televisivo di Canale 5 in onda da lunedì 30 gennaio.
Per il modello nato all’ombra del vulcano si tratta non soltanto di una nuova esperienza ma dell’esordio nel piccolo schermo.
Nel 2015 Simone è stato tra i protagonisti insieme ai big della moda per la notte dei Tao Awards - il gala della kermesse Taomoda - al Teatro Antico di Taormina, la stessa città che quattro estati fa diede una svolta alla sua vita professionale – allora Simone faceva il commesso in una boutique – grazie a un booker che gli propose di partecipare ai casting di alcune agenzie di Milano ed entrare quindi a far parte dell’universo fashion.

Simone Susinna

Susinna prima della partenza per l'Honduras

Appena due anni fa, nella prima sua intervista in assoluto a noi rilasciataci, Simone ci aveva dichiarato che per lui era stato molto difficile staccarsi dalla sua Catania e dalla famiglia tant’è che all’inizio faceva la spola tra la Sicilia e la capitale meneghina. Allora ci rivelò pure che il suo sogno era quello di imporsi nel mondo del cinema e di voler lavorare al fianco di Monica Bellucci, chissà che questo passaggio televisivo possa costituire per lui una sorta di preludio al raggiungimento del suo sogno.

Alessia Marcuzzi, la conduttrice del reality, ha definito Simone Susinna un concorrente bello e dalla forte personalità. A barcamenarsi tra mosquitos, prove fisiche e quasi digiuni, sull’Isola insieme a Simone, ci saranno la modella Dayane Mello, il modello Andrea Marcaccini, gli attori Raz Degan, Eva Grimaldi, Nathalie Caldonazzo, Samantha De Grenet, Giulio Base, Massimo Ceccherini (ricordiamo che per l’attore toscano l’esperienza sull’Isola è un bis; la prima volta, 11 anni fa, venne eliminato dal reality per aver pronunciato una bestemmia in diretta), Malena (suo vero nome Milena Mastromarino, attrice di film per adulti e musa di Rocco Siffredi), il bel chirurgo estetico Giacomo Urtis, il rapper Moreno Donadoni, la cantante neomelodica Nancy Coppola. Restano ancora in ballottaggio l’ex velina Giulia Calcaterra e la modella e attrice brasiliana Desirèe Popper. E dalla seconda puntata dovrebbero arrivare Ornella Muti e la figlia Naike Rivelli nel ruolo di sciamane.

Susinna a Taomoda

Susinna riceve il Tao Award all'ultimo Taomoda

Alla vigilia della partenza per l’Honduras abbiamo incontrato Simone a Milano, ormai sua città adottiva.

Cosa ti ha spinto ad accettare di partecipare al reality L’isola dei famosi?
«Ho deciso di partecipare per portare avanti anche il mio progetto di diventare attore. Mi sto impegnando in percorsi di formazione molto intensi quali dizione, teatro, recitazione, per cui cercherò di sfruttare al meglio questa opportunità».

Con quale spirito affronterai questa nuova esperienza?
«Forza, coraggio e grinta sono tre elementi che fanno parte della mia personalità e punterò proprio su quelli, desidero portare alto il nome della Sicilia dato che sono il primo siciliano ad entrare nel cast del programma, ma sono stato anche il primo che è riuscito a calcare le passerelle delle più importanti maison di moda da Armani a Scervino…».

Come immagini la tua avventura sull’isola, non temi il no confort?
«Sì, ci penso, però non dobbiamo dimenticarci che il programma è un gioco e come tale va vissuto, con grande ironia, proprio quella che intendo portare sull’isola. Il patire la fame mi fa un po’ paura visto che sono anche un’atleta e seguo un regime alimentare di sette pasti giornalieri; e poi essendo un narcisista temo l’eccessivo dimagrimento…».

Qual è l’attività sportiva che prediligi?
«Amo giocare a calcio, durante la settimana mi diverte giocare qualche partita con gli amici e poi faccio palestra quattro volte a settimana, seppur noiosa per il mio lavoro è necessario. Fortunatamente la mia costituzione fisica mi aiuta comunque moltissimo».

Susinna in passerella

Il modello catanese in passerella

Tra gli stilisti con cui hai lavorato chi ritieni essere più esigente?
«Mi sono trovato bene quasi con tutti gli stilisti, forse qualche alto e basso c’è stato con Dolce & Gabbana…».

E di Re Giorgio cosa ci dici?
«Grazie a Giorgio Armani ho avuto la possibilità di prendere parte a molti lavori, ritengo che sia una persona molto stimata e stimabile che porta alto il nome del made in Italy».

Tra i concorrenti dell’isola chi temi maggiormente?
«Personalmente non temo nessuno, credo di essere temuto dagli altri».

Tra di voi si è già istaurato un feeling pre-partenza?
«Siamo un bel gruppo, con qualcuno ho stretto amicizia più che con qualcun altro, ma è normale, all’inizio siamo tutti carini, più in là quando saremo sull’isola a patire il digiuno vedremo poi come ci comporteremo gli uni con gli altri».

Simone Susinna ed Eva Grimaldi sull’Isola, come vedi questo binomio?
«Abbiamo due percorsi molto diversi, con lei mi sono trovato molto bene speriamo di fare insieme un percorso interessante in occasione dell’Isola».

Chi possiede il cuore di Simone Susinna?
«Sono felicemente single, in questo momento sono molto concentrato solo su me stesso. Sto bene così, desidero raggiungere i miei obiettivi».

A casa Susinna ci sarà grande fermento per questa tua nuova esperienza. La tua mamma cosa ne pensa?
«Mi ha raccomandato di non dimagrire troppo, di mangiare anche se le ho ricordato che in Honduras per noi partecipanti del programma non ci sarà molto di cui cibarsi. Sono tutti , comunque, molto contenti di questo mio nuovo traguardo professionale e quando concluderò questa mia nuova esperienza – spero il più tardi possibile – ritornerò in Sicilia e faremo una grande festa tutti insieme».

Parlando di cibo, quali sono le pietanze che prediligi?
«Da buon catanese adoro gli arancini (con la i, al maschile) e la cassata siciliana».

Dopo l’Isola quali appuntamenti ti aspettano?
«Al momento è tutto top secret. L’unica cosa che anticipo è che sto studiando moltissimo e lavorando su me stesso».

agatapatriziasaccone@gmail.com

Guarda il video di presentazione di Simone all'Isola

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa