home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Inquinamento ambientale, sindaco di Caltanissetta rinviato a giudizio

Oltre a Giovanni Ruvolo, il rinvio è stato deciso per l'ex sindaco Campisi e per altri ex funzionari. Secondo l’accusa né l'amministrazione né i tecnici avrebbero monitorato la discarica e lo sversamento dei liquami prodotti dai rifiuti nel terreno circostante e nelle falde acquifere

Inquinamento ambientale, sindaco di Caltanissetta rinviato a giudizio

CALTANISSETTA - Il gup di Caltanissetta Antonella Leone ha rinviato a giudizio il sindaco di Caltanissetta Giovanni Ruvolo, 52 anni, l’ex sindaco Michele Campisi, 55 anni, l’ex direttore tecnico dell’Ato Graziano Scontrino, 43 anni e il direttore tecnico della discarica Sergio Montagnino, 62 anni.

Deciso invece il proscioglimento per l’ex sindaco Salvatore Messana, 59 anni, l’ex presidente dell’Ato rifiuti Giuseppe Cimino, 69 anni, la liquidatrice dell’Ato rifiuti Elisa Ingala, 55 anni, l’ex capo dell’Ufficio tecnico comunale Gaetano Corvo, 71 anni, il geologo Michele Panzica, 66 anni, e il responsabile dell’area tecnica dell’Ato Salvatore Rumeo, 59 anni. Disastro ambientale e singoli episodi di danno ambientale le accuse contestate a vario titolo ai dieci imputati, alcune delle quali sono risultate prescritte visto che la vicenda risale ai primi anni 2000, quando furono eseguiti i primi sequestri della discarica. Secondo l’accusa né l'amministrazione né i tecnici avrebbero monitorato con attenzione la discarica e lo sversamento dei liquami prodotti dai rifiuti nel terreno circostante e nelle falde acquifere. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa