home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Fuggi-fuggi dalla recita di Natale, rissa tra mamme per filmare bimbi

A Gela la contesa di una sedia in prima fila si trasforma in una scazzottata. E il video dell'aggressione diventa virale

La recita a scuola viene sospesa perché le mamme si picchiano

GELA (CALTANISSETTA) - Botte tra mamme alla recita di Natale. È al primo circolo didattico, plesso Albani Roccella. Motivo del contendere, e che ha portato due mamme a darsele di santa ragione, una sedia ed il posto in prima fila per assistere alla recita scolastica. Le donne prima si sono insultate e poi sono passate alle maniere forti creando il fuggi fuggi dalla scuola. 

Scene di panico si sono registrate negli istanti della colluttazione, con i bambini terrorizzati per via delle scene di violenze alle quali hanno assistito. E a scuola sono arrivate anche le pattuglie della polizia. Agli agenti il compito di identificare le due esagitate. Entrambe hanno riportate delle ferite al volto. La preside della scuola Rosalba Marchisciana ha sospeso la recita. A conclusione della movimentata mattinata, stigmatizzando l’accaduto, la dirigente scolastica ha parlato di «atto marginale che non scalfisce le forze sane». 

Il video della scazzottata tra le mamme è stato subito immesso nella rete ed è diventato già virale conquistando migliaia di visualizzazioni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP