Notizie locali
Pubblicità
Cinque arrestati e sei denunciati dai Cc:i controlli nel territorio di Gela e Riesi

Caltanissetta

Cinque arrestati e nove denunciati dai Cc: i controlli nel territorio di Gela e Riesi

Di Redazione

Gela (Caltanissetta) - Cinque persone arrestate, nove denunce, quattordici contravvenzioni ed un chilo e mezzo di droga sequestrata.

Pubblicità

È il bilancio dell'operazione condotta dai Carabinieri del Reparto Territoriale di Gela che ha visto impegnati i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, della Compagnia di Intervento Operativo del 13° Reggimento Carabinieri “Sicilia” di Palermo e delle Stazioni di Gela e Riesi.

Un quarantaseienne è stato arrestato perché ha violato gli arresti domiciliari. È stato trovato in compagnia di un minore su una macchina rubata. I due avevano anche una tanica con ben tre litri di benzina. Per il minore è scattata la denuncia a piede libero per il reato di ricettazione della autovettura e sono in corso accertamenti per scoprire cosa i due intendessero fare con la benzina.  

Arrestato un trentenne gelese fermato al lungomare Federico II di Svevia alla guida di una macchina. Aveva alcune dosi di marijuana e un bel po' di soldi. La conseguente perquisizione domiciliare ha permesso ai militari dell’Arma di sequestrare circa 1,6 chili di "erba", diverso materiale per il confezionamento di dosi, un bilancino di precisione ed una serie di prodotti specifici comunemente utilizzati per la coltivazione in serra della canapa indiana. 

Un trentatreenne, sorvegliato speciale, è stato scoperto mentre smontava alcune parti meccaniche su un mezzo industriale parcheggio nel piazzale di una ditta all'ex Asi. Il suo complice è riuscito a fuggire mentre lui si è beccato una denuncia a piede libero. 

Due riesini, invece, sono stati arrestati perché devono scontare alcune pene definitive. Durante i controlli sono state beccate "brilli" al volante sei persone mentre una è stata denunciata perché guidava senza patente. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: