Notizie locali
Pubblicità
Sommatino: minori al lavoro la notteL'amara scoperta della Ps e dei Cc

Caltanissetta

Sommatino: minori al lavoro la notte L'amara scoperta della Ps e dei Cc

Di Redazione

Caltanissetta - Minori al lavoro per racimolare qualche spicciolo e denuncia a piede libero per i titolari delle attività commerciali. Il dato, drammatico, emerge a Sommatino, piccolo centro del Nisseno, dai controlli della polizia amministrativa della Questura di Caltanissetta effettuati di concerto con i Carabinieri della Stazione di Sommatino e del Nel (nucleo carabinieri ispettorato del lavoro) e con funzionari dell'Ispettorato territoriale del lavoro di Caltanissetta.

Pubblicità

I due ragazzini, uno ha meno di 18 anni e l'altro meno di 16, lavoravano la notte in una delle attività commerciali verificate dalle forze dell'ordine. Riscontrata anche la presenza di altri quattro lavoratori a nero. I titolari delle attività commerciali sono stati sanzionati amministrativamente e denunciati penalmente, per ciò che riguarda l'impiego dei minori in orario notturno. In merito alla posizione di questi ultimi sono stati trasmessi gli atti alla Procura della Repubblica di Caltanissetta anche per i risvolti giudiziari nei confronti dei genitori dei minori.

L'attività ispettiva ha comportato inoltre la sospensione dell'attività imprenditoriale. Per ciò che concerne il lavoro nero, oltre alla sanzione amministrativa, le norme prevedono l'obbligo di sanare le posizioni previdenziali pregresse del lavoratore sfruttato. I controlli proseguiranno in tutto il territorio della provincia.

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: