Notizie locali
La marijuana piantata in casa:arrestato dalla Polizia niscemese

Caltanissetta

La marijuana piantata in casa: arrestato dalla Polizia niscemese

Di Redazione

Niscemi (Caltanissetta) - I poliziotti del commissariato di Niscemi hanno tratto in arresto Giuseppe Cusa, niscemese di trentasei anni, nella flagranza di reato di coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti.

Pubblicità

Ieri, nel corso di una perquisizione domiciliare eseguita nel garage dell'uomo, gli agenti hanno trovato una coltivazione indoor di piante di marijuana all'interno di vasi di plastica, con un impianto d'illuminazione artificiale composto da lampade a incandescenza e un sistema di riscaldamento a ventilazione forzata. I poliziotti hanno sequestrato 29 piante di marijuana dell'altezza media di circa 1,5 metri e 75 grammi di marijuana posta in essiccatura su dei fili.

L'arrestato è stato condotto in Commissariato e, dopo gli adempimenti di rito, su disposizione del Pubblico Ministero presso la Procura della Repubblica di Gela, condotto agli arresti domiciliari a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: