Notizie locali
Pubblicità
Altri due contagiati a Niscemi:negozi chiusi il pomeriggio

Caltanissetta

Altri due contagiati a Niscemi: negozi chiusi il pomeriggio

Di Redazione

NISCEMI (CALTANISSETTA) - Altri due positivi Covid-19 nel centro abitato di Niscemi. Salgono, quindi, a tre le persone che hanno contratto il coronavirus.

Pubblicità

La positività al Covid-19 è stata riscontrata dopo che l'Asp nissena ha disposto i tamponi ai congiunti di un sessantacinquenne ricoverato all'ospedale di Caltagirone. Le due donne sono in isolamento domiciliare perché la patologia è asintomatica. Altri sette tamponi sono negativi.

A comunicarlo è stato il sindaco Massimiliano Conti il quale ha chiesto a Caltaqua di sospendere il distacco dei contatori per i morosi. È stata effettuata la sanificazione delle strade. 

Da lunedì la guardia medica da lunedì è in via Mazzini e non presso l'ospedale Suor Cecilia Basarocco. Dall'1 aprile sarà attiva l'ambulanza medicalizzata nel territorio di Niscemi (cioè con medico rianimatole a bordo oltre all'infermiere).

Tutto questo avviene mentre il primo cittadino ha firmato un'ordinanza con la quale obbliga gli esercenti ad aprire le saracinesche dalle 7 alle 14. Da oggi pomeriggio, quindi, attività commerciali chiuse tranne quelle alimentari e le farmacie.

Chi non dovesse ottemperare all'ordinanza sindacale rischia una multa che va da 103,29 euro a 516,46 euro. Saranno gli operatori delle forze dell'ordine a stabilire se ci sono state violazioni delle disposizioni del Presidente del Consiglio dei Ministri.

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: