Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, controlli nel Nisseno per prevenire "scampagnate"

Caltanissetta

Controlli a Caltanissetta e Niscemi, in giro con la droga: segnalati dalla Ps

Di Redazione

CALTANISSETTA - Fermati e multati mentre stavano in giro nonostante le restrizioni per il coronavirus e segnalati perché avevano sostanze stupefacente per uso personale. 

Pubblicità

L'equipaggio di una volante, nel corso dei servizi di prevenzione finalizzati al contenimento del contagio del Covid-19, ha proceduto al controllo di un'autovettura con a bordo due persone, che transitava per via Leone XIII. Una volta fermato il mezzo, dalla parte posteriore dell'abitacolo, si è materializzato un terzo passeggero che, per eludere il controllo, si era nascosto alla vista della polizia. Dall'auto proveniva un forte odore di marijuana e i tre occupanti, identificati per tre ventenni, gravati da precedenti di polizia per stupefacenti, sono stati sottoposti a perquisizione personale. Uno dei tre giovani spontaneamente ha consegnato agli agenti un sacchetto contenente cinque grammi di marijuana che teneva celata negli slip.

Nel corso di un altro controllo eseguito in Via Luigi Rizzo, gli agenti hanno fermato due giovani appiedati, uno dei quali trovato in possesso di una dose di marijuana. I due giovani trovati in possesso dello stupefacente sono stati segnalati all'autorità amministrativa ex art.75 del D.P.R. 309/1990. Tutti e cinque i fermati sono stati sanzionati amministrativamente per violazione delle misure di contenimento del Covid-19.

NISCEMI. I poliziotti del Commissariato di Niscemi hanno segnalato due persone, un ventenne e un quarantenne, entrambi per uso personale di sostanze stupefacenti. Nella serata di ieri, l'equipaggio di una volante, nel corso dei servizi di controllo del territorio finalizzati al contenimento del contagio del Covid-19, ha proceduto al controllo del primo, gravato da pregiudizi di polizia, che transitava a bordo della propria autovettura. Di seguito alla perquisizione del mezzo, gli agenti gli hanno sequestrato un involucro di marijuana. Al secondo, controllato mentre transitava a piedi da Corso Gramsci, è stata invece sequestrata una bustina contenente cocaina. Entrambi i fermati, che hanno dichiarato ai poliziotti di fare uso personale dello stupefacente, sono stati segnalati all'autorità amministrativa ex art.75 del D.P.R. 309/1990. I predetti sono stati, inoltre, sanzionati amministrativamente per violazione delle misure di contenimento del Covid-19.
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: