Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Lello Analfino apre le danze del Siciliano

Domenica 10 dicembre, la grande musica live al Siciliano. Il frontman dei Tinturia, torna ad esibirsi nello storico locale palermitano, dove lo scorso anno ha diretto, riscuotendo un grandissimo successo, la rassegna musicale “Il Siciliano d’autore"

Di Redazione Vivere

Con Lello Analfino, prende vita domenica 10 dicembre, la grande musica live al Siciliano. Il frontman dei Tinturia, torna ad esibirsi nello storico locale palermitano, dove lo scorso anno ha diretto, riscuotendo un grandissimo successo, la rassegna musicale “Il Siciliano d’autore”.  Il locale, divenuto punto di incontro sia per gli ottimi e ricchi aperitivi, sia per le interessanti proposte musicali, apre di fatto la stagione natalizia con uno degli artisti siciliani più amati ed originali degli ultimi anni.

Pubblicità

Eccentrico, ma mai scontato, Analfino, noto al pubblico per le sue coinvolgenti performance dal vivo, che lo vedono spaziare con eleganza, dal pop al reggae, dal funk al rap e per la sua innata capacità di saper emozionare e interagire con il pubblico di tutte le età, si esibirà a partire dalle ore 22,15. Con lui, i suoi compagni di sempre: Lino Costa alla chitarra, Giampiero Risico al sax e Francesco Prestigiacomo alla batteria. Nel corso della serata, Analfino proporrà un vero e proprio viaggio in musica, a ritroso nel tempo, ma anche proiettato al futuro, lo farà fra note e parole, fra i suoni e le melodie di alcuni dei suoi brani più amati, fra i suoi inediti riflessi nei nuovi progetti. «Si preannuncia uno spettacolo ricco ed unico – dice Fabio Ciulla, titolare del Siciliano -  che, come sempre succede con questo grande artista, sarà sicuramente all’altezza delle aspettative: entusiasmante, emozionante ed esilarante».

L’ingresso è aperto al pubblico ed è gratuito.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: