home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Acireale, lei lo lascia e lui l'aggredisce al distributore di benzina

Fondamentale l'arrivo dei poliziotti che hanno messo al sicuro la donna e che hanno arrestato l'energumeno che nel frattempo si era scagliato anche contro gli agenti

Lei lo ha lasciato da un anno ma lui non ci sta e, trovandola al distributore di benzina, l’ha aggredita. Per fortuna sono arrivati i poliziotti delle Volanti del commissariato di Acirela eche l’hanno allontanato dalla donna. Solo che l’uomo, in evidente stato di alterazione, però ha aggredito anche i poliziotti. E non poteva che finire in manette. Gli agenti hanno infatti arrestato L. R. A. di 33 anni accusato di lesioni, resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Solo l’azione congiunta di quattro operatori di Polizia ha permesso di immobilizzare l’energumeno. Il soggetto, pregiudicato, è noto anche per altri due recenti arresti per il reato di resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

La vittima dell’aggressione, per le ferite riportate, è stata trasportata in ospedale con l’ambulanza. E’ stata la donna a raccontare che l’aggressione era dovuta al tentativo di riprendere una relazione finita da circa un anno.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa