Notizie locali
Pubblicità

Catania

Nascondeva marijuana nel frigo di casa: arrestato alla "Civita"

Di redazione

Catania - I Carabinieri del Nucleo Operativo di Catania Piazza Dante hanno arrestato un 24enne catanese, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I Carabinieri da qualche giorno, nella zona storica della “Civita”, tenevano sotto controllo l’abitazione del giovane, notando uno strano movimento di persone alle ore più inconsuete della giornata.

Pubblicità

Ieri sera, i militari hanno proceduto ad una perquisizione nell’appartamento del giovane rinvenendo e sequestrando, abilmente occultato all’interno del frigorifero, un barattolo per il burro contenente 10 grammi di marijuana, due scatolette metalliche contenenti complessivamente altri 13 grammi dello stesso stupefacente nascoste in un pensile della cucina, due bilancini elettronici di precisione, la somma contante di 35 euro, ritenuti provento dell’attività di spaccio e vario materiale utilizzato per confezionare la droga, occultati sempre nella cucina all’interno della credenza.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato collocato ai domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: