Notizie locali
Pubblicità

Catania

Gettano busta con droga dal balcone: due fratelli in manette a Picanello

Di redazione

Catania - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Piazza Dante hanno arrestato i fratelli catanesi Angelo Gabriele e Lorenzo Vittorio Giuffrida, 33 e 35 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Pubblicità

Nel primo pomeriggio di ieri, i militari, a conclusione di un’articolata attività investigativa finalizzata a contrastare il fenomeno dello spaccio nel popolare quartiere Picanello, hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare nell’abitazione del 33enne. I due fratelli, che erano nell’appartamento, accortisi dell’arrivo dei carabinieri hanno gettato dal balcone sul retro una busta di plastica nera contenente quasi 5 kg di marijuana, che è stata immediatamente recuperata. Inoltre durante la perquisizione domiciliare è stato rinvenuto un bilancino elettronico di precisione, la somma in contante di 930 euro in banconote di piccolo taglio, ritenuti provento attività di spaccio, e vario materiale utilizzato per confezionamento la droga.

Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati associati nel carcere di Piazza Lanza, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: