home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Ramacca, fermato un trentenne: «Ha ucciso Lucia e Filippa per una rapina»

Indagine lampo dei carabinieri e della Procura di Caltagirone. Le due anziane trucidate nella loro casa di piazza Regina Margherita

Ramacca, fermato un trentenne: «Ha ucciso Lucia e Filippa per una rapina»

Svolta nelle indagini sull'uccisione delle sorelle Maria Lucia e Filippa Mogavero, di 70 e 79 anni, accoltellate ieri nella loro casa di Ramacca: i carabinieri del comando provinciale di Catania e della compagnia di Palagonia hanno fermato il presunto duplice omicida. E’ un 30enne, con precedenti, di Ramacca che avrebbe agito a scopo di rapina.

Al fermato sono contestati il duplice omicidio aggravato e la rapina. Il fermo è stato eseguito dai carabinieri a poche ore dalla scoperta dell’efferato delitto. Particolari sull'operazione saranno resi noti durante una conferenza stampa che si terrà alle 11 nella Procura di Caltagirone alla presenza del procuratore Giuseppe Verzera e del comandante provinciale di carabinieri di Catania, colonnello Raffaele Covetti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa