Notizie locali
Pubblicità

Catania

Folla di befane alla Pediatria del Cannizzaro per i piccoli pazienti

Di Redazione

Catania - La Befana si è fatta in tre per la gioia dei più piccoli. Non una, ma ben tre Befane hanno allietato la giornata all’ospedale Cannizzaro di Catania. La Pediatria è stata teatro dell’arrivo spettacolare della vecchietta con la scopa che, nell’ambito dell’iniziativa dei Vigili del Fuoco “Un’autopompa in corsia”, si è calata dal tetto e ha fatto ingresso dalla finestra, sorprendendo i piccoli ricoverati ai quali ha poi consegnato divertenti giochi. Sorrisi agli ospiti della Pediatria donati anche dalla Befana dell’ospedale e regali distribuiti pure da parte dell’Amt di Catania, con la tappa dell’Autobus del Dono.

Pubblicità

Nella sala convegni, si è invece tenuta la festa per le famiglie del CRAL (Circolo ricreativo aziendale lavoratori), alla quale sono intervenuti, tra gli altri, il direttore generale Angelo Pellicanò e il presidente del CRAL Francesco Campisi. Dopo l’animazione con giochi, gonfiabili, spettacoli e animazioni, a mezzogiorno, come da tradizione, è arrivata la Befana con il suo atteso carico di calze, per la gioia dei più piccoli.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: