home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, non si rassegna alla fine della storia d'amore e minaccia anche la ex suocera

Arrestato dai carabinieri un uomo di 32 anni. Da qualche anno aveva ormai atteggiamenti persecutori nei confronti della sua ex convivente

Non si rassegnava alla fine della storia d’amore minacciando anche la madre della sua ex. I carabinieri di Catania Nesima hanno arrestato un 32enne di origini campane ma domiciliato da anni a Catania. L’uomo era già stato arrestato nell’ottobre del 2013 quando addirittura si introdusse nell’abitazione della ex convivente per rinnovare “energicamente” il proposito di ritornare a vivere con lei. In quella circostanza furono i Carabinieri, avvertiti dai familiari della vittima, a bloccarlo poco prima che potesse tramutare le minacce in azioni sconsiderate. Un analogo episodio si è verificato la scorsa notte quando il 32enne si è ripresentato in casa della donna minacciando stavolta la madre di lei intervenuta per difenderla dal persecutore. Per fortuna, l’intervento dei militari, avvertiti dai vicini di casa, ha posto fine all’ennesimo atto vessatorio.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa