home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Lite a Catania, due pestati per futili motivi: arrestato 24enne

Una segnalazione giunta alla linea 112 NUE ha avvertito la Polizia di quanto accadeva in via Scandurra. Ad avere la peggio un ragazzo che ha riportato un trauma cranio-facciale

Lite a Catania, due pestati per futili motivi: arrestato 24enne

Catania - La Polizia di Stato ha arrestato un giovane incensurato catanese, 24 anni, per lesioni gravi. Una segnalazione, giunta sulla linea 112 NUE, avvertiva di una violenta lite in via Scandurra a Catania.

Immediatamente giunti sul posto, gli agenti delle volanti dell’U.P.G.S.P. constatavano che un individuo, dopo aver violentemente aggredito un giovane ragazzo, trovato riverso sul manto stradale, stava picchiando un altro residente. I poliziotti, pertanto, prontamente bloccavano l’aggressore e lo conducevano in Questura per gli accertamenti del caso.

Successivamente si appurava che a seguito della violenta lite, originata da futili motivi, uno dei soggetti aggrediti aveva riportato un trauma cranio facciale con prognosi di 10 giorni, mentre l’altro restava trattenuto in prognosi riservata in un nosocomio cittadino a causa della frattura di tre costole e della rottura della milza.

Alla luce di ciò, dunque, l’aggressore veniva tratto in arresto per il reato di lesioni gravi e, su disposizione del P.M. di turno, ristretto presso le camere di sicurezza della Questura in attesa della celebrazione del giudizio per direttissima.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa