home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Aci Catena, nella cartoleria si gioca d'azzardo online: sequestrati sette terminali

Il controllo della Guardia di Finanza che ha scoperto l'attività illecita anche di raccolta di scommesse

Aci Catena, nella cartoleria di gioca d'azzardo online: sequestrati sette terminali

I Finanzieri di Acireale hanno scoperto, in una cartoleria di Aci Catena, sette apparecchi che venivano utilizzati illecitamente per il gioco d’azzardo online (poker, black jack, roulette), con riscossione in denaro delle relative vincite, su piattaforme di gioco prive di concessione o autorizzazione rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

I sette totem sono stati sequestrati e il titolare dell’esercizio è stato segnalato alla Procura della Repubblica mentre gli è stata anche elevata una sanzione di 20 mila euro. Inoltre, nello stesso esercizio commerciale i Finanzieri hanno scoperto che veniva svolta anche un’attività di raccolta abusiva di scommesse attraverso computer che consentivano l’accesso online a siti gestiti da bookmaker stranieri privi della concessione statale necessaria; per tale motivo il titolare è stato anche denunciato per esercizio abusivo di attività gioco o di scommessa.

Nel corso del 2017, in tutta la provincia di Catania la Guardia di Finanza ha scopetto 27 centri abusivi in cui venivano illegalmente esercitati on line, mediante oltre 100 terminali (tra totem e computer) sottoposti a sequestro, la raccolta di scommesse illegali o il gioco d’azzardo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa