home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, esplosione per una fuga di gas al Fortino: si temono vittime

Sarebbero rimasti coinvolti alcuni vigili del fuoco che erano intervenuti nella zona dove alcuni abitanti avevano segnalato un forte odore di gas

CATANIA - Un’esplosione, dovuta probabilmente ad una fuga di gas, si è verificata a Catania nella zona del Fortino. Le notizie sono ancora frammentarie ma si tema una vera e propria tragedia: le prime notizie parlano di tre o quattro vittime. L'esplosione sarebbe avvenuta in un edificio di via Garibaldi nei pressi di piazza Palestro. Nella deflagrazione sarebbero rimasti coinvolti alcuni vigili del fuoco che erano intervenuti sul posto per mettere in sicurezza la zona dove si sentiva un forte odore di gas. Ma non si esclude che ci possano essere vittime anche nell'edificio.

La perdita di gas si sarebbe verificata all’interno di una officina che ripara biciclette in via Garibaldi. Sul posto erano intervenuti i vigili del fuoco che hanno utilizzato una motosega per per rimuovere il catenaccio dalla saracinesca per poter entrare all’interno. Ma la motosega avrebbe innescato l’esplosione per via di una scintilla. Almeno quattro vigili del fuoco sono stati trasportati d'urgenza in ospedale. Alcuni sarebbero in gravi condizioni

IN AGGIORNAMENTO 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa