home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Il triste risveglio in via Garibaldi il giorno dopo l'esplosione

La zona è stata transennata e il portone del magazzino chiuso con delle tavole

Il triste risveglio in via Garibaldi il giorno dopo l'esplosione

E’ stato un triste risveglio oggi in via Garibaldi dove ieri sera si è verificata una esplosione che è costata la vita a due vigili del fuoco, Dario Ambiamonte di 40 anni e Giorgio Grammatico di 36 anni.

GUARDA LE FOTO - GUARDA IL VIDEO

La zona presenta ancora le ferite della deflagrazione e nel quartiere vi è un silenzio surreale per il lutto che ha colpito le famiglie dei vigili del fuoco e per l’ansia delle famiglie dei due altri vigili rimasti feriti nello scoppio. Il portone del magazzino all’interno del quale si è verificata l’esplosione è stato chiuso con delle tavole di legno con il cartello che indica il sequestro del luogo, mentre la zona è stata transennata.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa