Notizie locali
Pubblicità

Catania

Catania, la Guardia di Finanza ha sequestrato 115 mila prodotti contraffatti e non sicuri

Di Redazione

La Guardia di Finanza di Catania ha sequestrato oltre 115.000 articoli contraffatti e non sicuri. I finanzieri del Gruppo di Catania hanno eseguito un controllo nei confronti di un cittadino cinese - titolare di una ditta di commercio al dettaglio di confezioni per adulti con sede nella provincia - il quale, nel mese di gennaio, a seguito di un controllo da parte dei militari della Tenenza aeroportuale della Guardia di Finanza di Catania-Fontanarossa, era stato trovato in possesso di oltre novemila euro mentre si accingeva a partire per il proprio paese di origine.

Pubblicità

Ed è proprio sulla base della costante analisi dei dati acquisiti dalla Tenenza aeroportuale, incrociati con le banche dati in uso al Corpo, che la sua attività commerciale è stata selezionata per un più approfondito controllo di polizia economico - finanziaria.
Nel corso dell’ispezione eseguita presso i locali dell’impresa, sono stati rivenuti e sottoposti a sequestro numerosi prodotti di cartoleria e capi di abbigliamento contraffatti nonché accessori per l’estetica non sicuri poiché sprovvisti delle previste indicazioni in italiano circa la loro composizione e delle istruzioni sull’utilizzo. I militari hanno altresì accertato violazioni alla normativa sulla tutela della privacy poiché presso l’attività commerciale era in funzione un sistema di videosorveglianza privo dell’idonea cartellonistica informativa.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA