home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Appiccato fuoco a vecchia auto di un parroco a Giarre

L'atto vandalico ai danni del parroco di San Camillo, nella borgata di Peri. Le fiamme subito divampate hanno rischiato di attaccare un complesso residenziale e un vicino deposito

Appiccano fuoco a vecchia auto di un parroco a Giarre

Giarre (Catania) - Ignobile atto vandalico la notte scorsa, poco dopo le 24, ai danni dal parroco della chiesa San Camillo, nella borgata giarrese di Peri. Ignoti autori si sono introdotti nel piccolo oratorio annesso alla chiesa accedendo da un cancello che si affaccia sul viale Sturzo, privo di lucchetto, ed hanno appiccato il fuoco ad una vecchia Golf priva di targhe e non marciante in sosta alle spalle di un campetto di calcio, di proprietà del parroco, don Alfio Sauta. Le fiamme subito divampate hanno rischiato di attaccare un complesso residenziale e un vicino deposito, mettendo in allarme gli inquilini.

Tempestivo l’intervento di una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Riposto allertata dai residenti che ha eseguito le operazioni di spegnimento, scongiurando danni materiali ancora più pesanti. Sul posto è intervenuta anche una pattuglia della Stazione dei carabinieri di Macchia che ha accertato la matrice dolosa. Quasi certamente si tratta di una pesante azione vandalica. Il parroco don Alfio Sauta allertato nella notte dai carabinieri, non nasconde il proprio disappunto sull’accaduto: “Quell’auto da oltre dieci anni non era marciante e, in attesa di demolirla, l’ho parcheggiata nell’area perimetrale della parrocchia, assieme ad un’altra vettura, anch’essa priva di batteria e non funzionante. Evidentemente, qualcuno, senza motivo, si è voluto passare il tempo, rischiando provocare danni irreparabili alle vicine abitazioni”. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa