Notizie locali
Pubblicità

Catania

Pestaggio ad Acireale, torna in carcere 27enne russo

Di Redazione

CATANIA - Scarcerato da pochi mesi dopo aver presentato appello in seguito ad una condanna per omicidio non divenuta ancora definitiva, è tornato in carcere, dopo un nuovo provvedimento di custodia cautelare emesso dalla Procura etnea, il 27enne russo Nikita Gromokov. Era stato arrestato il 17 giugno dello scorso anno per aver aggredito ad Acireale (Catania) un 61enne incontrato per caso, Angelo Leonardi, poi morto per infarto in ospedale due ore dopo il pestaggio. Il giovane è stato arrestato in Piazza Rosolino Pilo, a Catania, mentre stava per raggiungere la casa della fidanzata, dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Acireale. E' stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Pubblicità



Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: