Notizie locali
Pubblicità

Catania

Catania: blitz della polizia a San Berillo, il quartiere passato al setaccio

Di Redazione

CATANIA - Vasta operazione di controllo della polizia di Stato nel quartiere San Berillo, a Catania. A dare manforte agli agenti anche alcuni equipaggi dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della polizia Municipale. La zona è stata preventivamente "cinturata", per evitare che chiunque si trovasse in quei luoghi e avesse motivi per sottrarsi al controllo potesse allontanarsene indisturbato. Tredici cittadini stranieri irregolari sul territorio nazionale sono stati fermati e condotti in Questura. Due di loro sono stati denunciati per detenzione e spaccio di marijuana. La posizione di tutti sarà vagliata dall’Ufficio Immigrazione, per intraprendere l'iter dell’espulsione, dove possibile.

Pubblicità

Ai controlli hanno partecipato anche unità dell’Esercito e dei vigili del fuoco. Sono stati eseguiti alcuni posti di controllo e contestate 29 contravvenzioni al Codice della strada con il sequestro di un mezzo privo di copertura assicurativa, tre motocicli sono stati sottoposti a fermo amministrativo per guida senza casco. Le sanzioni ammontano a un totale di 14.686 euro. Sono stati controllati 6 esercizi commerciali adibiti alla somministrazione di alimenti e bevande di cui 2 sono stati chiusi per mancanza delle prescritte autorizzazioni e licenze. Comminate sanzioni per 15.000 euro. In totale sono state controllate 70 persone e 29 veicoli. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: