home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Dissesto Catania, il prefetto ha convocato un tavolo con i sindacati

La riunione si terrà il 13 dicembre alle 16 per approfondire le conseguenze del default del Comune sul tessuto socio-economico della città

Dissesto Catania, il prefetto ha convocato un tavolo con i sindacati

Il prefetto di Catania, Claudio Sammartino, «rispondendo tempestivamente all’appello lanciato da Cgil, Cisl, Uil e Ugl, ha convocato per giovedì 13 alle 16 il tavolo di crisi per un approfondito monitoraggio delle conseguenze del dissesto finanziario del Comune di Catania sul tessuto socio-economico della città».

Lo hanno reso noto i sindacati sottolineando di «apprezzare la sensibilità istituzionale del prefetto» che offre «l'opportunità di un confronto con i vertici dell’amministrazione cittadina, da tempo inutilmente sollecitato dalle parti sociali allo stesso sindaco e all’assessore al Bilancio».

L’incontro, inoltre, ribadiscono i sindacati, «servirà a rilanciare il nostro appello a Stato e Regione perché i rappresentanti di Governo mantengano le promesse sostenendo il risanamento del Comune e scongiurando i temuti, disastrosi, effetti prodotti dal dissesto». Cgil, Cisl, Uil e Ugl ricordano che «è già stato proclamato lo stato di agitazione a sostegno di quello già indetto dalle sigle sindacali della Funzione pubblica locale e che sono stati convocati per lunedì 10 alle 9.30 nella sede della Cgil gli attivi unitari per valutare la situazione senza escludere la possibilità di sciopero generale cittadino».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa