home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

«Ho smarrito la licenza per le armi», ma si scopre che dichiarava il falso

L'uomo è stato denunciato dalla Polizia per falso in atto pubblico. La licenza di collezione, che diceva di aver perso, non era mai stata rilasciata

«Ho smarrito la licenza per le armi», ma si scopre che dichiarava il falso

Catania - Un uomo è stato denunciato in stato di libertà per falso in atto pubblico. I fatti hanno avuto inizio quando l’uomo si è recato presso gli Uffici del Commissariato Borgo Ognina, per dichiarare il possesso di oltre 30 armi da sparo, tra fucili e pistole; inoltre ha riferito di aver smarrito la relativa licenza di collezione e, di aver sporto denuncia di smarrimento presso la Questura di Catania.

Prima di rilasciargli una nuova copia della licenza, così come era stato richiesto, i poliziotti del Commissariato Borgo Ognina hanno effettuato una serie di accertamenti e, con grande sorpresa, hanno scoperto che l’uomo aveva falsamente attestato di avere smarrito la licenza di collezione; una licenza che in realtà non era mai stata concessa.

Il soggetto è stato quindi indagato in stato di libertà.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa